.
Annunci online

  marcoesposito [ il blog di Marco Esposito ]
         


7 agosto 2009

Berlusconi, La Roma e Genova

Dopo qualche giorno di ferie passato a Roma a sistemare un po' di cose che non si riesce mai a sistemare durante l'anno, finalmente si parte, e si torna ad aggiornare il blog.

Volevo dirvi due tre cose prima di darci appuntamento a tra qualche giorno.

La prima riflessione riguarda la Roma, Berlusconi e la nostra informazione. La verità è che ormai, pian piano, chi manovra certi ingranaggi è in grado di farci accettare tutto. Dalla cessione di Aquilani (con mezza tifoseria contenta invece di essere in piazza a protestare) all'ennesimo editto bulgaro di Berlusconi. Con il tempo e con la compiacenza di certa informazione si è in grado di far accettare ai cittadini praticamente ogni cosa. E se quando due legislature fa i girotondi assediavano il parlamento mentre veniva approvato il lodo "maccanico" per l'impunità delle più alte cariche dello stato, qualche mese fa a protestare contro il Lodo Alfano c'erano solo i seguaci di Di Pietro.

Siamo un paes in declino, finanziario, culturale, economico e morale. E una parte della colpa è dell'informazione, spesso troppo poco coraggiosa.

Con una tecnica comunicativa simile, silenziosa ma costante, l'attuale società che controlla l'As Roma è riuscita a far passare come affare la cessione di uno dei migliori talenti italiani, un 25enne cresciuto nel suo viviaio, e - fino a poco tempo fa - dichiarato incedibile.

Noi ci sente da Genova tra una quindicina di gioni, perché da lì il 22 agosto avrà inizio la Festa Democratica Nazionale. E se vi va, visto che tra un po' le notizie on line saranno a pagamento, la commenteremo insieme.

del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  




28 aprile 2009

Gli stipendi dei Top Manager

Gira molto in rete la classifica degli stipendi dei Manager del 2008.

Volevo farvi notare due cose.

La prima è che Luca Luciani (il manager di Telecom Italia che pensa che Napoleone abbia fatto il suo capolavoro a Waterloo) prende 976.000 euro. (evviva la meritocrazia italiana).

La seconda era anch'essa risaputa. La presidentessa della Roma, Rosella Sensi (al 139 posto), prende lo stipendio dalla sua squadra di calcio. Un po' come se Berlusconi o PierSilvio prendessero lo stipendio dal Milan.

1.100.000. Ma, per esempio, Doni, quanto prende?






 

del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  




27 ottobre 2008

Ancora sulla Roma

Che non avessi una grande fiducia nella Roma di quest'anno è cosa nota. L'ho detto alla fine della scorsa stagione, subito dopo la supercoppa e dopo la sconfitta di Palermo.

Ero pessimista, ma non pensavo ad un simile disastro. La Roma è in piena zona retrocessione. E mercoledì contro la Sampdoria si gioca uno scontro diretto che, se perso, getterebbe squadra, tecnico e società nel dramma.

Le colpe sono di tutti: giocatori, tecnico e società e staff medico. Soprattutto sulla frequenza e sulla durata degli infortuni bisognerebbe aprire un dossier; sotto questo punto di vista le parole di Giuly di sabato alla gazzetta dello sport suonano ancor più sinistre: "Il miglior medico non può fare miracoli se la struttura non è adeguata. Quella della Roma è limitata. La piscina è piccola, i macchinari spesso non funzionano".

Ora è il gruppo storico che deve tirare fuori la squadra da questa situazione: Totti, Perrotta, De Rossi, Pizzarro, Mexes, Doni, Panucci. Sono loro a dover traghettari i nuovi verso la "salvezza".

Il tutto in attesa che la questione societaria si risolva. Perchè, diciamolo ai pochi che non lo sanno, una Roma fuori dalla Champions l'anno prossimo, è una Roma che quest'estate vende tutti i suoi migliori giocatori.


del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. As Roma Roma Totti Sensi

permalink | inviato da marcoesposito il 27/10/2008 alle 0:30 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (4) | Versione per la stampa



18 agosto 2008

Ciao Presidente....



Se ne è andato il più grande presidente della storia della Roma.

 

del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  




18 aprile 2008

La As Roma a George Soros o ai Romani?

Come ogni sabato, su Nessuno.tv, alle 20.00 va in onda la puntata di Calciopoli, di cui vi ho già parlato.

Parleremo, con Alessandro Gilioli, anche della trattativa per la cessione della As Roma tra la famiglia Sensi e il magnate americano George Soros.

Siamo andati al mercato di Testaccio, cuore del tifo giallorosso, a chiedere ai tifosi romanisti, se preferiscono che la Roma rimanga alla famiglia Sensi, oppure vada al finanziere americano.

Ecco le loro risposte. (imperdibile) - Montaggio Gabriele Di Censi

del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  




18 aprile 2008

Soros compra la As Roma? Paolo Cento non commenta



 Ieri, mentre preparavo la puntata di Calciopoli in onda sabato alle 20.00 su Nessuno.tv con ospite Alessandro Gilioli dell'Espresso, ho pensato di fare qualche telefonata per capire qualcosa in più sulla trattativa per la cessione della Asroma al finanziere americano George Soros.

Tra gli altri ho provato a telefonare, per avere una sua dichiarazione al telefono durante la registrazione, a Paolo Cento, esponente della Sinistra Arcobaleno, e presidente del Roma Club Camera dei deputati.

Ebbene, l'onorevole Paolo Cento, solitamente disponibilissimo, mi ha detto no: "Questione troppo delicata".

Forse aveva poca voglia di parlare, anche perché la sinistra arcobaleno vive un momento molto particolare, o forse, veramente, la trattativa sta vivendo un momento decisivo.

del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  


Tag inseriti dall'utente. Cliccando su uno dei tag, ti verranno proposti tutti i post del blog contenenti il tag. paolo cento as roma geroge soros

permalink | inviato da marcoesposito il 18/4/2008 alle 1:39 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (1) | Versione per la stampa



19 febbraio 2008

Senza parole 2


del.icio.us  digg technorati oknotizie myweb.yahoo.com google bookmarks  



sfoglia     luglio        settembre
 


Ultime cose
Il mio profilo



nessunotv
mario
ildea
Generazione U Roma
grillo
radio alzo zero
mia nipote
Il vecchio blog
mio fratello


Blog letto 1 volte

Feed RSS di questo blog Rss 2.0
Feed ATOM di questo blog Atom